Lettera da P. Diamantino

Signora Graziella

Scrivo questo messaggio dal Gui√ļa dove sono arrivato alla fine di Febbraio. Ho trovato tutti bene. Alla fine di Gennaio, 15 nuove famiglie di catechisti hanno iniziato l'anno di formazione pastorale nel Centro Catechistico, provenienti da varie missioni della diocesi di Inhambane e di altre diocesi. Habitano qui con i figli, studiando, pregando, catechizzando, lavorando nel campo e vivendo in comunit√†. La formazione di base si divide in tre settori fondamentali: famiglia, formazione catechetica e formazione umana. La giornata √® suddivisa in lezioni di formazione catechistica, liturgica e Bibbia, pratica di agricoltura, economia domestica, taglio e cucito, informatica e culinaria. Il nostro compito come missionari √© formare cristiani apostoli, che siano segno vivente della Chiesa nel loro ambiente. In anesso, spedisco la foto con le famiglie che stanno facendo la formazione questo anno.
Inoltre, abbiamo quasi ogni settimana corsi di formazione per i responsabili dei ministeri delle diverse missioni. Questa settimana si sta svolgendo un corso sulla pastorale dei funerali: esequie cristiane. Oltre i poveri, le centinaia di persone che ogni anno frequentano il Gui√ļa sono beneficiari de tante cose che ci avete fatto arrivare con i container.
Una buona notizia che √® appena arrivata oggi √® stata la nomina di padre Francisco Lerma, Superiore dei Missionari della Consolata in Mozambico, Vescovo della Diocesi di Guru√®, nel nord del Mozambico. Finalmente la Consolata, dopo quasi 90 anni di lavoro in Mozambico √† un suo vescovo. Auguri a lui e preghiamo per lui, perch√© la sua missione non sar√† facile. Per conoscere quello che viviamo e facciamo a Gui√ļa, pu√≤ consultare il nostro blog:¬† ¬†http://www.paroquiadoguiua.blogspot.com¬†
Per fine, auguro a Lei e a tutta la famiglia, che ho avuto piacere di conoscere quando sono passato da voi in Gennaio, e ai collaboratori dell'Associazione Padre Mauro Calderoni, una Santa Pasqua.
Uniti nella preghiera e nella missione

P. Diamantino Antunes

Donazioni

Banca Intesa San Paolo Spa
Filiale di Lissone nr. 3481
C/c nr. 122110
ABI 3359
CAB 01600
CIN C
IBAN nr. IT51 Y030 6909 6061 0000 0122110

Conto corrente Postale
Nr. 59791384
IBAN IT 13 C076 0101 6000 0005 9791 384