Lettera Mons. Francisco Lerma

Gentile Sigra Graziella: pace, bene e consolazione.
Al mio ritorno della visita pastorale di otto giorni alla Missione di Nmarroi, ho trovato il suo e-mail comunicandomi il contenuto del container e la documentazione. Penso che il nostro amministratore o il superiore regionale siano al lavoro per le procedure. Avvisa anche per il prossimo container prima della fine dell'anno. Noi, in questa povera diocesi abbiamo ancora bisogno della vostra generosità.  

1).-Siamo ai lavori in corso per la Casa Sacerdotale per il clero locale, una costruzione di 15 stanze per due letti ciascuna. SE avete delle possibilit√† di arrangiarci del letti e i corrispondenti materassi, come mi avete fatto anni in dietro quando ero al Gui√Ļa, vi sarei personalmente gradito e tantissimo i miei preti locali. Sarebbero in tutto 15 letti e 15 materassi per singoli (non matrimoniali). ¬†

2).- Una seconda richiesta, se √® ancora possibile sarebbe per il Sig. Maurizio della ditta Frattini che anni in dietro (anche in questo caso quando ero al Gui√ļa)¬†ci ha donato moltissime piastrelle per le costruzioni del Guiua. Adesso se fosse possibile arrangiarci le piastrelle per le stanze della Casa Sacerdotale:
a) sarebbero 39 m X 2.50 m il totale del pavimento delle stanze;
b)e 1.5 m X 39m per i bagni. Ma questo con molta libertà.

3) Qualche prodotti alimentari per i nostri corsi dei sacerdoti e dei catechisti;

4) Prodotti per la pulizia e il bucato (sapone, ecc.).  

  Vi assicuro la mia personale preghiera e santa Messa, che celebrerò domani martedì 12 ottobre per il defunto Sig. Pirola Alberto; dopo domani mercoledì 13, per la Sig.a Arosio Maria; e giovedì 14 ottobre per la Sig.a Gilia, mamma del Sig. Maurizio.  

 In unione d’ intenti, coraggio nella Consolata.
Vi benedico nel Signore, voi tutti dell'Associazione P. Mauro Calderoni, le vostre famiglie e tutti i benefattori
Francisco Lerma  Vescovo di Gurue    

"Para consolar a todos los que lloran" Is 61,2.

Donazioni

Banca Intesa San Paolo Spa
Filiale di Lissone nr. 3481
C/c nr. 122110
ABI 3359
CAB 01600
CIN C
IBAN nr. IT51 Y030 6909 6061 0000 0122110

Conto corrente Postale
Nr. 59791384
IBAN IT 13 C076 0101 6000 0005 9791 384