Lettera da Mons. Francisco Lerma

Carissima Sig.ra Graziella:pace, bene e consolazione.
Si, siamo stati uniti nella memoria cara di P. Mauro, il suo ricordo rimane ancora vivo tra coloro che lo abbiamo conosciuto personalmente in Mozambico, e, senz'altro tra voi, suoi parenti e amici. Egli ci accompagna presso il Buon Dio e intercede per tutti noi, dove ci troveremo tutti insieme un giorno non tanto lontano. Questa è la certezza della nostra fede e la speranza che ci sostiene per vivere in questa terra. La sua vocazione missionaria, la sua fedeltà, la sua dedicazione al popolo del Mozambico (specie di Massinga), e l'amore alla Madonna Consolata rimangono per noi un esempio di vita.

  La ringrazio per gli aggiornamenti sulle vostre attività in favore delle Missioni, le preghiere e la campagna di Avvento. Vi sono vicino con la preghiera e l'amicizia.

Inoltre vi ringrazio per l'aggiornamento sui conteiner, così possiamo programmare anche noi le nostre attività.  Adesso una domanda sul materiale che potete raccogliere e inviarci: sarebbe possibile inviarci qualche materiale di costruzione specie per i bagni delle 15 stanze della Casa Sacerdotale in costruzione, tipo  rubinetti,  sanitas, lavatoi, doccia? Con tutta la libertà, ditemi se lo avete fatto altre volte e se è ancora possibile. In caso affermativo, si tratterebbe di allestire 15 bagni. Se non è possibile o si fosse troppo costoso, fate come se non vi avessi detto nulla. Cercheremo qui nel mercato locale.

Nel mese dei defunti, un ricordo speciale per tutti coloro che ci hanno lasciato durante il 2010. Inoltre, vi benedico voi tutti, gli ammalati e gli anziani, i bimbi e ognuno dei membri e benefattori dell'Associazione P. Mauro Calderoni".
Nella Consolata Francisco Lerma 
Vescovo di Gur√ļ√® (Mozambico)¬†¬†

Donazioni

Banca Intesa San Paolo Spa
Filiale di Lissone nr. 3481
C/c nr. 122110
ABI 3359
CAB 01600
CIN C
IBAN nr. IT51 Y030 6909 6061 0000 0122110

Conto corrente Postale
Nr. 59791384
IBAN IT 13 C076 0101 6000 0005 9791 384