Lettera da Suor Teresa José

Carissima Graziella!
Con molta gioia ho ricevuto tutto quello che ha inviato nel container, il rotolo di stoffa, coperte e li omogeneizzati. Quando arrivavo de Guiùa, c'era una mamma con i suoi tregemelli, da molto lontano che non era riuscita arrivare nel giorno marcato e é stata la sua sorte. Ho aperto subito la scatola che c'erano la carne omogeneizzata e la mamma ha dato ai bambini che si rubavano il cucchiaino della bocca dell' altro, ho fatto varie foto per dare a quelli che offrono la carne omogeneisata. A Loro il nostro sentito Grazie, e che il Signore le faccia sentire che con sua offerta hanno dato da mangiare a tanti Gesu Bambino.
Le coperte sono bellissime e ringrazio a nome di tutti quelli che si copriranno nella casa di Acoglimento. Penso che finiranno la casa per gli inizi di febbraio, non finiscono piú, e sono tante le necessità di accoglienza per i bambini molto mal nutriti e anche per altri malati che vengono da lontano.

Chiedo scusa di aver scrito in portuguese per il signore di quella ditta, era già tardi e mi son accorta quando gia avevo scritto, ma di notte non sono riuscita a dormire pensando nel mal di testa che gli ho dato.Mi scusi, adesso mesmo sbagliato scrivo in italiano.

Abbiamo passato bene le feste di Epifania, e oggi il Battesimo di Gesù. sono andata in una comunitá lontana , nel mato, é stato molto bello, i cristiani sono fervorosi e hanno molta fede, nella sua povertà, offrono tutto quello che hanno per il Signore. Ieri sono andata a Funhaloro per assistere i bambini órfani e vulnerabile, arrivando a Funhaloro uno peneu del carro si é rovinatto completamente e gia avevamo cambiato uno usando i subselente. Ho fatto che telefonare a Massinga per le Suore inviare un'altro peneu de un' altro carro. Per grazia di Dio hanno trovato un trasporto che andava a Funhaloro, lo hanno pagato e il motorista ci ha portato, arrivando alle 17 hs. , abbiamo aggiustato bene e di notte siamo arrivate a casa con la protezione di Dio. Sappiamo che il Signore é sempre con noi e ci protegge, grazie alle vostre preghiere.

Un grazie di tutto, é ora di andare a pregare.

Con affetto un carinhoso abbraccio , tanti saluti da tutti e che il Signore e la Madonna vi benedica Suor Teresa José.

Donazioni

Banca Intesa San Paolo Spa
Filiale di Lissone nr. 3481
C/c nr. 122110
ABI 3359
CAB 01600
CIN C
IBAN nr. IT51 Y030 6909 6061 0000 0122110

Conto corrente Postale
Nr. 59791384
IBAN IT 13 C076 0101 6000 0005 9791 384